Iscriviti
È ora di avere un Emoji che rappresenta una coppia mista
AGGIORNAMENTO: Ci siamo riusciti! Dopo più di un anno e oltre 50.000 firme dopo, gli emoji di coppie miste arriveranno alle tastiere degli smartphone di tutto il mondo. Vi ringraziamo per aver aiutato #RepresentLove. Non ci saremmo riusciti senza il vostro aiuto.

 

Gli emoji rappresentano il linguaggio universale nell'era digitale. Li usiamo per mostrare le nostre emozioni, dare enfasi e maggior contesto alle nostre conversazioni e rappresentare il mondo che ci circonda.

Si potrebbe dire che c'è un emoji per tutto, ma non è così.

Se gli emoji per le persone nere e quelli per le coppie dello stesso sesso sono stati creati nel 2015, c'è un gruppo di persone che non è ancora rappresentato dagli emoji: le coppie miste. Non è arrivato il momento di rappresentare ogni tipo di amore?

Unisciti alla causa

Firma la nostra petizione di emoji di coppie miste su change.org

Diffondi la notizia

Condividi questo video con l'hashtag #RepresentLove sui Social Network e fai in modo che gli altri si uniscano alla causa.

https://youtu.be/tWrKrn7t2wo

Condividi l'Amore

Le coppie che pubblicheranno una loro foto nell'iconica posa da emoji su Twitter e taggano @tinder con l'hashtag #RepresentLove avranno la possibilità di vincere un emoji di loro stessi. [Regolamento]

 

Perché Tinder fa questa petizione?

Crediamo che ogni tipo di amore merita di essere rappresentato con un emoji. Ma non è tutto. Una ricerca ha dimostrato che il dating online va di pari passo con la nascita di coppie miste. Infatti, un recente studio suggerisce che Tinder, e il conseguente aumento della popolarità delle app di appuntamenti, potrebbe essere il responsabile dell'aumento dei matrimoni misti.

Per questo, volevamo essere in prima linea nella creazione del cambiamento. Vogliamo promuovere nella nostra piattaforma una community inclusiva e variegata di persone che si sostengono a vicenda, indipendentemente dalle loro somiglianze o differenze. Quindi, abbiamo fatto eseguire il Sondaggio globale di Tinder sui rapporti interrazziali per saperne di più sul modo di pensare, sentire e connettersi dei nostri utenti. Quello che abbiamo scoperto è davvero interessante.

Secondo il sondaggio, gli appuntamenti online allargano gli orizzonti e ti aprono la mente, facendoti conoscere persone che non fanno parte della tua rete sociale. Tinder fa sì che la diversità sia maggiore.

Mente aperta, cuore aperto.

Il 77% degli utenti di Tinder ha rivelato che ha la mentalità aperta quando si tratta di appuntamenti romantici. È una cifra 10 volte superiore (12%) alle persone che non usano Tinder.

Facciamo match con la diversità.

Il 72% delle persone intervistate afferma che Tinder è la migliore app di dating e con la maggior diversità razziale. (E ne andiamo fieri). Questo dato può essere paragonato con l'8% degli utenti di Bumble e con solo il 3% degli utenti di Hinge che considera che queste app abbiano una diversità razziale.

Per non menzionare che il 61% degli intervistati che si trova attualmente in una relazione mista ha usato Tinder. Ed è il risultato maggiore rispetto a qualsiasi altra app o sito di dating.

Meglio insieme.

Gli utenti di Tinder hanno quasi il 20% in più di probabilità di uscire con qualcuno di un'altra razza rispetto a quelli che non sono utenti di Tinder (79% vs. 62% rispettivamente).

L'amore è amore.

Solo il 37% degli utenti di Tinder ha dichiarato che la razza o l'etnia è un fattore cruciale quando si tratta di decidere se corteggiare o no qualcuno. Questa cifra aumenta notevolmente per gli utenti di Bumble, raggiungendo il 53%, e per gli utenti di Hinge, con un 63%.

Segui il tuo cuore.

Più dei due terzi (il 70%) degli utenti di Tinder sono aperti all'idea di una relazione interrazziale. È quasi il 15% in più rispetto a coloro che non sono utenti di Tinder, con una percentuale del 56%.

La comunità di Tinder è stata chiara: è ora di avere l'emoji di una coppia mista. Prendiamoci per mano, restiamo uniti e #RepresentLove.